Interviste di Nino Bolla 1949

 

 

Colloqui con Umberto II

 

La pubblicazione delle interviste Ŕ stata gentilmente concessa dalla Signora Bolla e dai figli dell'Autore ai quali vanno i miei e, penso, i ringraziamenti di molti lettori.

 

 

A me la veritÓ si poteva dire

 

L'Italia e basta!

 

Se l'ordine per me fosse stato di rimanere sarei rimasto

 

Il Principe Umberto e il Maresciallo Graziani

 

Le responsabilitÓ della guerra

 

I nemici della Monarchia

 

Dall'abdicazione di Re Vittorio emanuele III al referendum

 

Lascio la mia Patria

 

Mio padre riconosceva di poter aver errato

 

Concordia nazionale

 

Non penso a congiure e complotti

 

Le accuse di fuga

 

Tragico equivoco

 

Hitler e le sue intenzioni verso Casa Savoia

 

L'epilogo della serrata lotta con il governo De Gasperi

 

Innanzitutto, sempre, l'Italia!

Nino Bolla con il Re

Nino Bolla Ufficiale degli Alpini

( foto donata dalla famiglia Bolla )